fbpx

De Ranke vs La Trappe: la seconda Box per gli abbonati al Club Intro

Una sfida all’ultimo sorso tra due birrifici che hanno dato un impulso determinante alla storia passata e recente della birra artigianale e di qualità.
immagine-copertina-terza-box-intro

Finalmente puoi chiamare i tuoi amici e invitarli a casa per assaggiare le attesissime birre della seconda box di Intro Beer Club. Anche questa volta il nostro Beer Master ha preparato una selezione di birrifici che non potrai fare a meno di apprezzare per l’alta qualità.

La sfida è un vero e proprio derby dei Paesi Bassi, che mette a confronto la belga De Ranke contro l’olandese La Trappe.

Due birrifici nati e cresciuti in territori considerati la patria di questa popolare bevanda, che hanno saputo equilibrare la storia e la tradizione con la modernità. Grazie alle loro proposte hanno dato un grande impulso alla cultura birraria, tanto da aver guadagnato notorietà a livello internazionale.

Da una parte il birrificio La Trappe ha ottenuto, grazie alle sue 9 birre ad alta fermentazione, il prestigioso titolo di “Authentic Trappist Product”, riconosciuto solo ad altre 11 abbazie nel mondo. Dall’altra De Ranke ha fondato il proprio successo imprenditoriale sulla produzione di Birra Belga che, dal 2017, è diventata Patrimonio dell’Umanità UNESCO.

Oltre alle famose birre che rappresentano il fiore all’occhiello dei due birrifici, Quadrupel per La trappe, e XX  Bitter per De Ranke, in questa seconda box troverai interessanti birre legate a produzioni caratterizzate dalla ricerca e dalla sperimentazione che solo questi due birrifici potevano sapientemente proporre.

È il caso della Witte e della Isid’or. La prima è l’unica birra bianca di frumento prodotta nel mondo da un birrificio trappista, la seconda è un’incredibile successo nata in occasione dei 25 anni del birrificio La Trappe.

Se sei già immerso nelle atmosfere di abbazia  e allo stesso tempo non vedi l’ora di sperimentare nuovi sapori, la seconda Intro Beer Box sarà saprà soddisfare la tua voglia di birra!

Chi vincerà questo Derby?   

DE RANKE

GULDENBERG

Birra ad alta fermentazione luppolata a freddo con un amaro ben bilanciato e un buon tenore alcolico. Il corpo pieno, il colore dorato opalescente e la schiuma bianca persistente preparano a un’esplosione sensoriale che gioca, al naso e alla bocca, sugli equilibri tra note dolci-amare, erbacee, fruttate, speziate ed agrumate, realizzando l’armonia perfetta.

NOIR DE DOTTIGNIES

Realizzata a partire da una combinazione di sette diversi tipi di malto, è caratterizzata da un intenso colore rosso rubino che è già un invito a tuffarsi nelle sue meraviglie sensoriali.

La ricchezza di aromi e profumi è davvero impressionante. L’utilizzo dei diversi malti, alcuni dei quali tostati, lascia in bocca sentori di caffè, cioccolato, caramello e frutta sotto spirito, che vanno insieme a bilanciare la generosa luppolatura. Il profilo olfattivo combina elementi speziati, fruttati e maltati, regalando un’esperienza d’assaggio davvero unica e imparagonabile.

XX BITTER

La XX Bitter è oggi considerata la più amara delle birre. Una connotazione che, unita al basso tenore alcolico, le conferisce un sapore più intenso, più ricco e persistente, regalando a questa birra dalla grande personalità un equilibrio perfetto che la rende particolarmente beverina e dissetante.

FRANC BELGE

È la nuova Speciale Belga, una ale di colore ambrato chiaro, dalla schiuma bianca e fine e di breve persistenza, con un basso tenore alcolico e un’ottima bevibilità, accompagnata nel finale da quel tocco di amaro che è il marchio di fabbrica del birrificio.

Il sottofondo erbaceo dei luppoli Fuggles e la dolcezza del malto conferiscono a questa birra un aroma unico, dove emergono all’olfatto e alla bocca sentori di caramello, note speziate e fruttate.

LA TRAPPE

LA TRIPEL

La Tripel è una classica Trappist Ale ad alta fermentazione rifermentata in bottiglia, dal profilo intenso e vivace. Il bel colore biondo oro è sovrastato da un cappello bianco e cremoso, che apre a un’esperienza gustativa davvero appagante.

I profumi aromatici fruttati di pesca e albicocca combinati con aromi floreali e maltati, uniti al sapore pieno e speziato, accompagnano l’assaggio di una birra corposa e molto equilibrata, che ha un buon tenore alcolico ma risulta particolarmente dissetante.

QUADRUPEL

È la più forte tra tutte le proposte La Trappe e anche la più famosa. Nata come birra stagionale invernale, si è affermata per il suo sapore ricco, caldo ed equilibrato, con sentori olfattivi leggermente orientati sul luppolo aromatico e sulla frutta matura, e note gustative di luppolo e aromi fruttati.

WITTE

È la prima e unica birra bianca di frumento prodotta nel mondo da una birrificio trappista.

Di colore biondo pallido, ha una schiuma bianca candida e un velo di lieviti in sospensione che la rendono leggermente torbida.

Fresca e molto dissetante, si caratterizza all’olfatto per le sue piacevoli note agrumate, floreali e di cereali, mentre in bocca presenta un corpo lieve e un gusto armonioso speziato e agrumato, con una leggera nota di amaro nel finale che la rende particolarmente beverina e adatta a tutte le occasioni.

ISID’OR

Birra corposa di colore ambrato, che unisce con sapienza antica aromi floreali, erbacei e fruttati. Una one shot che ottiene un incredibile successo e si impianta stabilmente nella produzione La Trappe, rinnovando simbolicamente la grande tradizione di qualità inaugurata nel 1884.

Questa è la selezione che il nostro Beer Master ha preparato per la seconda box. Ti piace? Non ti resta che chiamare i tuoi amici e condividere con loro la degustazione!

Se invece non sei ancora abbonato.. cosa stai aspettando? Non perdere questo speciale derby dei Paesi Bassi.

De Ranke o La Trappe?