fbpx

La birra, passione da mangiare

Il mondo della birra è in grande fermento. Crescono i consumi, cresce l’attenzione per il lavoro dei mastri birrai e per le birre di alta qualità, cresce anche la cultura dei consumatori e degli appassionati (ma quelli già ce l’avevano).
birra-da-mangiare-intro-beer

La birra per noi appassionati è sicuramente un ottimo accompagnamento per qualunque piatto e per qualunque portata. Ci sarà sempre la birra giusta per accompagnare quel determinato piatto, ma chi la ama davvero non si farà certo spaventare da qualche accostamento apparentemente azzardato. Una buona birra è buona comunque, anche negli abbinamenti più estremi.

Ma quando la birra diventa ingrediente in cucina, che succede?

L’esplosione del fenomeno delle birre artigianali ha riacceso l’interesse sulla birra anche da parte degli chef più prestigiosi, che l’hanno riportata alla ribalta come materia prima protagonista di alcuni dei loro piatti e delle loro sperimentazioni.

L’utilizzo della birra come ingrediente non è cosa di ieri, specie nei paesi di grande tradizione birraria, ma è interessante come questa tendenza cominci a prendere piede anche in Italia, dove da sempre è il vino, rosso o bianco che sia, ad accompagnare molte delle preparazioni in cucina.

E allora perché la birra? Non dimentichiamoci che stiamo parlando di una bevanda che gli antichi egizi chiamavano pane liquido per la sua composizione e per le sue proprietà nutritive.

Così niente di strano a vedere i suoi sapori e i suoi profumi trasformarsi in ingrediente di qualità per valorizzare e caratterizzare la preparazione di alcuni piatti.

Ma quali?

Per chi ha voglia di sperimentare da solo è importante sapere che la birra in cottura perderà le caratteristiche alcoliche e, per riduzione, andranno invece ad accentuarsi le caratteristiche zuccherine e a sprigionarsi quelle dolci note maltate che incideranno sul piatto influenzando il risultato finale. Senza contare le note amare sprigionate dal luppolo e l’azione dei lieviti e degli enzimi sugli altri ingredienti utilizzati.

Insomma, un ingrediente tutt’altro che semplice.

La parola d’ordine è provare, assaggiare e divertirsi.

La birra è comunque una materia prima molto versatile, che si adatta a ogni genere di utilizzo. Dalla cottura al forno alla brasatura, alla frittura, alla marinatura, alla sfumatura, alla bollitura.

Forse qualche buona birra andrà in fumo, ma ci sono tantissime ricette da cui prendere ispirazione o da seguire passo dopo passo per provare a regalare ai tuoi piatti nuovi e inaspettati sapori.

Un esempio di menù per veri appassionati della birra?

Risotto alla birra, pollo alla birra e per finire tiramisù alla birra scura.

Magari la prossima volta potremmo anche postare qualche ricetta.

Ma tu hai mai provato qualche piatto dove la birra è la protagonista?

Quale?

E ti è piaciuto? (e se merita, ci passeresti la ricetta? ;-))